Cane in Sovrappeso: Le Possibili Soluzioni Nutrizionali | Purina Shop

Cane in Sovrappeso: Le Possibili Soluzioni Nutrizionali | Purina Shop

CANE IN SOVRAPPESO LE POSSIBILI SOLUZIONI NUTRIZIONALI  

L’eccesso di peso corporeo e l’obesità (quest’ultima una vera e propria patologia) sono problemi da non sottovalutare.

La causa è senza dubbio da riferire in larga misura all’eccesso di alimentazione e alla carenza di movimento per il cane.

Il sovrappeso del cane e l’obesità sono dati da un eccesso di grasso corporeo accumulato per un alterato equilibrio fra calorie ingerite e calorie consumate.

Il tessuto adiposo non è inerte, ma è biologicamente attivo: infatti è in grado di secernere alcuni ormoni che potrebbero contribuire ad instaurare stati infiammatori e provocare stress ossidativo a livello cellulare. Questi due fattori potrebbero avere conseguenze negative sulla salute generale dell’animale.

Mentre un cucciolo e un cane adulto caratterizzati da un ottimale peso forma presentano generalmente un migliore stato di salute, che potrebbe riflettersi in una maggior longevità, i soggetti in sovrappeso o obesi vanno spesso incontro a problemi di salute di varia natura.

In sintesi, i soggetti in sovrappeso sono più a rischio e questa condizione potrebbe influire negativamente sull’aspettativa di vita.

È stato riscontrato che intorno ai 10 anni il 40-45% dei cani risulta essere in sovrappeso; il 25-30% manifesta obesità.

Ci sono vari modi per valutare lo stato normale o sovrappeso di un cane: uno dei più immediati che lo stesso proprietario può prendere in considerazione riguarda la considerazione tattile e visiva delle costole.

La sagoma delle costole non deve essere notata alla vista, ma al tatto deve essere facilmente rilevata.

Un altro modo è quello di osservare la curvatura dell’addome, che deve essere ben manifesta e proporzionata alla taglia dell’animale. In ogni caso durante le visite di routine il Medico Veterinario effettuerà una valutazione della condizione corporea dell’animale.

 

MOTIVI PER I QUALI UN CANE È IN SOVRAPPESO   

  1. Alimentazione. I cani condividono strettamente il nostro stile di vita così come le nostre abitudini o passioni alimentari: spesso anche il proprietario di un cane sovrappeso presenta un eccesso di peso corporeo. È molto importante che il proprietario rispetti le razioni raccomandate sulla confezione del suo alimento, senza eccedere.
  2. Insufficiente movimento. Il cane non consuma sufficienti energie nel corso della giornata, con conseguente accumulo di quelle ingerite con l’alimento.
  3. Interpretazione errata delle richieste di attenzione del cane. Spesso tali richieste vengono interpretate come richieste di cibo e il proprietario concede bocconcini ad un cane che vorrebbe invece giocare con lui.
  4. Comportamento e indole del cane: ad esempio cani annoiati, lasciati troppo tempo soli, o pigri non consumano un adeguato quantitativo di energie, quindi quelle ingerite tendono ad accumularsi.
  5. Età. Cani dai 6-8 anni in su tendono ad essere più inattivi di quelli più giovani.
  6. Patologie come dolori articolari, disfunzioni tiroidee, disordini metabolici ed endocrini possono influire sul peso forma del cane. Ma si tratta di eventi molto più occasionali di quanto si creda.

 

COME FAR PERDERE PESO AL PROPRIO CANE   

Se desideriamo aiutare un cane in sovrappeso a dimagrire dobbiamo impegnarci seriamente e non ritenere breve o facile il percorso da seguire.

La scelta migliore è quella di chiedere il parere e il consiglio del Medico Veterinario.

Quando il Medico Veterinario diagnostica che il cane è in sovrappeso oppure obeso può consigliare alcune variazioni nello stile di vita del cane e nella sua alimentazione.

Ad esempio:

  1. Offrire l’alimento strettamente secondo le dosi prescritte.
  2. Limitare i piccoli premi e le leccornie.
  3. Non elargire premi e gratificazioni troppo calorici, e comunque considerandoli globalmente nelle calorie assunte nella giornata.
  4. Non appena sia possibile, sostituire le gratificazioni alimentari per un esercizio ben eseguito con una coccola o una lode, elargite con molta enfasi: una congratulazione espansiva per un cane equivale forse più di un premio alimentare.
  5. Non farsi commuovere dalle sue richieste di attenzione o di cibo extra.
  6. Cercare sempre di saper distinguere fra fame e golosità.
  7. Non elargire i dolcetti e le golosità che il proprietario stesso sta mangiando, in quanto non idonei per il cane.
  8. Fare spesso passeggiate.
  9. Giocare con il cane anche in casa.
  10. Lasciarlo libero di correre e giocare nelle aree a lui dedicate.
  11. Esigere che tutti i famigliari collaborino con la modificazione dello stile alimentare e di vita.
  12. Non scegliere soluzioni facili e di breve durata: per dimagrire un cane necessita di tempo e di costanza.
  13. Affidarsi ad un’alimentazione dietetica completa e bilanciata come Purina® Pro Plan® OM Obesity Management ®
  14. Una volta raggiunto il peso forma, mantenere rigorosamente l’alimentazione consigliata dal Medico Veterinario e allo stile di vita, allo scopo di non vanificare i risultati raggiunti.

 

MOVIMENTO E ALIMENTAZIONE  

Il comportamento e lo stile di vita di un cane, la sua alimentazione e il suo peso sono tre fattori strettamente correlati.

Un cane annoiato, dormiglione, pigro non consuma sufficienti calorie e quelle ingerite con l’alimentazione divengono in eccesso, anche se la razione viene proposta nella misura suggerita per la taglia e l’età dell’animale.

Cani inattivi, che spesso si adeguano allo stile di vita dei proprietari, tendono a volte a perdere già dai primi anni l’ottimale peso forma, diventando sovrappeso o anche obesi.

Non è indispensabile fare lunghe corse con il cane o arrampicarsi per impervi sentieri di montagna: non tutti sono atletici né hanno molto tempo da dedicare all’attività fisica. Bastano lunghe passeggiate, ripetute nel corso della giornata, unite a corse senza il guinzaglio solo nelle aree recintate proposte dai comuni per il movimento dei cani.

 

CANI IN SOVRAPPESO: LE POSSIBILI SOLUZIONI NUTRIZIONALI  

Il razionamento del cibo è, insieme al movimento fisico, la strada ideale da percorrere per aiutare un cane a dimagrire.

Per aiutarci il Medico Veterinario potrà consigliarci di scegliere alimenti dietetici completi e bilanciati  formulati apposta per questo scopo.

Purina® Pro Plan® Canine OM Obesity Management® è un alimento dietetico completo mirato alla perdita di peso e al mantenimento del peso forma del cane. È stato clinicamente provato essere utile per la perdita di peso nei cani sia sovrappeso che obesi.

È povero di grassi, con un basso tenore energetico ma un elevato contenuto proteico in modo da permettere al cane di perdere peso pur mantenendo la sua massa muscolare.

L’alto apporto di proteine e di fibre aiutano a ridurre l’apporto calorico e conferiscono all’alimento la capacità di dare un buon senso di sazietà. Una volta raggiunto il peso desiderato è possibile proseguire con Purina® Pro Plan® Canine OM Obesity Management® seguendo le indicazioni fornite dal Medico Veterinario.

 

Fonti

Publiredazionali Purina

Kirk Bomagura - Terapia Veterinaria Attuale

Niemand - Clinica Pratica del Cane

R. Walter – L’alimentazione del cane e del gatto.

Esperienza clinica ambulatoriale personale Dottor Alberto Franchi iscritto O.M.V. di Verona n° 425 dal 1986

 

I consigliati per te

Scopri la dieta adatta al tuo pet

Il mio cane

dog icon

Il mio gatto

dog icon

QUALITA PURINA

QUALITA PURINA

RESO SEMPLICE

RESO SEMPLICE

PAGAMENTI SICURI E PROTETTI

PAGAMENTI SICURI E PROTETTI

SPEDIZIONI SICURE E VELOCI

SPEDIZIONI SICURE E VELOCI

Pets image 
Purinashop.it - Nestlé Purina Commerciale S.R.L. - Via del Mulino 6, 20090 Assago (MI) - REA MI-2559009, P. IVA 10805410965 ed è gestito ad ogni effetto operativo da B2X S.r.l. con sede in Roma, Via Tiburtina, 1236, P.IVA 11020591001, PEC b2x@legalmail.it - Tutti i diritti riservati.